Corso Spazi Confinati

Corso per Addetti ad Attività in Spazi Confinati o Ambienti Sospetti di Inquinamento – Teoria e Pratica

Descrizione del corso
Programma e obiettivi
Location del corso
Calendario date

Ricevi un
SMS

Descrizione del corso
Programma e obiettivi
Location del corso

Ricevi un
SMS

Prossime date

Non ci sono eventi in questo momento.

Descrizione del corso

Il recente Decreto 177/2011 ha stabilito i criteri di qualifica delle imprese operanti in tale settore, in termini di esperienza, formazione e dotazioni adeguate.
Il corso per Addetti ad Attività in Spazi Confinati o Ambienti Sospetti di Inquinamento – Teoria e Pratica si prefigge l’obiettivo di approfondire la tematica della sicurezza nei Lavori in Spazi Confinati o sospetti di inquinamento, dal punto di vista normativo/legislativo, dando cenno in merito alla identificazione e valutazione dei rischi, ed illustrando le misure di carattere tecnico, quali procedure, dispositivi di protezione individuale. Durante Il corso verranno provati e visionati apparecchi per la rilevazione degli inquinanti da utilizzare in Spazi Confinati e sistemi di recupero dei lavoratori in caso di emergenza. Il corso prevede infatti una prova pratica di attività in spazi confinati in una Sede specificatamente attrezzata, con simulazione del recupero dei lavoratori infortunati e di misurazione di inquinanti con specifico strumento.

Destinatari

Il Corso per Addetti ad Attività in Spazi Confinati o Ambienti Sospetti di Inquinamento – Teoria e Pratica è rivolto ai Lavoratori, Preposti, Dirigenti, RSPP, ASPP e RLS che effettuano e/o supervisionano i lavori negli spazi confinati o con sospetto inquinamento.

Documentazione
Durante Il corso “Addetti ad Attività in Spazi Confinati o Ambienti Sospetti di Inquinamento” sarà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell’esposizione e necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati. Tale documentazione comprende le slide stampate in formato cartaceo a libretto.

Metodologia didattica
Il corso “Addetti ad Attività in Spazi Confinati o Ambienti Sospetti di Inquinamento” viene svolto con metodo interattivo, coinvolgendo i partecipanti con esempi specifici relativi ad attività in spazi confinati. Ciò, oltre a garantire i migliori risultati in termini di formazione e trasferimento di conoscenze, permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti. Il corso inoltre prevede specifiche prove pratiche sull’uso dei DPI e apparecchi per l’accesso in sicurezza negli spazi confinati.

Docenti
Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici relativamente alla sicurezza nei lavori in spazi confinati o sospetti di inquinamento. I docenti sono esperti di sicurezza, con pluriennale esperienza e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016, rep. atti n. 128/CSR e dal D.l. 6/3/13 relativo alla qualificazione dei docenti nei corsi di formazione sulla salute e sicurezza sul lavoro.

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti
Per ogni partecipante al corso “Addetti ad Attività in Spazi Confinati o Ambienti Sospetti di Inquinamento“, a seguito di superamento della verifica finale, verrà rilasciato un attestato di formazione valido per l’aggiornamento per RSPP, ASPP, Preposti, Dirigenti, DL SPP, CSP/CSE e come aggiornamento dei Formatori sulla Sicurezza ai sensi del D.l. 6/3/13.

Programma e obiettivi del corso

Programma

  • Cenni sul D.P.R. 177/11: qualificazione delle imprese e dei lavoratori addetti ai lavori in spazi confinati o ambienti con sospetto inquinamento
  • Analisi di casi di infortunio in attività in spazi confinati o ambienti sospetti di inquinamento
  • La guida ISPESL e il manuale illustrato della Commissione Consultiva Permanente sui lavori in spazi confinati
  • L’importanza di una preventiva identificazione e valutazione dei rischi svolta dal Datore di Lavoro come strumento per garantire la sicurezza durante i lavori in spazi confinati o ambienti sospetti d’Inquinamento
  • Le procedure di lavoro e di emergenza negli spazi confinati e negli ambienti con sospetto inquinamento
  • Il permesso di lavoro
  • Le attrezzature per i lavori in Ambienti Confinati: misuratori di ossigeno e di inquinanti, caratteristiche tecniche e principi di utilizzo
  • Gli impianti di rilevazione gas fissi: cenni sui principi per la progettazione e la regolare manutenzione
  • Dispositivi di Protezione Individuali: maschere filtranti, autorespiratore, dispositivi per il recupero dei lavoratori
  • Prova Pratica in una Sede specificatamente attrezzata: i discenti verranno suddivisi in squadre per simulare attività di accesso e recupero di lavoratori all’interno di spazi confinati con utilizzo di sistemi di recupero e strumento di misura della respirabilità e esplosività dell’aria
  • Test di valutazione finale.

Dove si svolge il corso

Rimani Informato!

Inserisci i tuoi dati per ricevere SMS e E-mail sugli aggiornamenti dei corsi Falchi&Partners


    X